Il pentagono attenua pendolo

PENTAGON

Sicurezza grazie all’innovazione: il sistema di sicurezza PENTAGON è frutto della combinazione perfetta tra costruzione innovativa e materiali pregiati. La PENTAGON convince con un’apertura veloce, immediata ammortizzata del pendolo e tasso di caduta basso. Il resultato è un’emergenza alla quale puoi affidarti in ogni situazione.

Cinque angoli per una miglior stabilità al pendolo. La forma pentagonale è autostabilizzante: nel momento che il moto pendolatorio tenta di innescarsi, grazie alla sua progettazione, avviene il contro pendolo nella direzione antistante, autostabilizzandosi. Lì non c’è un angolo, ma un bordo con un'altra dinamica del flusso d’aria che attenua il pendolo. Il resultato è ottimo, la stabilità al pendolo eccellente.

Un angolo di lentezza verso il suolo. Il tasso di caduta è formidabile: durante la certificazione della PENTAGON 120 il tasso di caduta a carico massimo era di 5,2 m/s.

Cinque aperture per un’apertura veloce. Cinque aperture permettono un arieggiamento della vela migliorato durante la sua apertura. Di conseguenza l’apertura è più rapida e affidabile rispetto altri sistemi d’emergenza. Questo non è solo d’importanza in prossimità del suolo, ma riduce anche le probabilità d’inceppamento tra vela principale ed emergenza in fase di apertura.

Lunghezza cordini costante per facilitare il ripiego. Premessa per un’apertura veloce è che l’emergenza sia arieggiata e piegata regolarmente. La PENTAGON è veloce e semplice da ripiegare. I cordini di base e centrali hanno la stessa lunghezza e la stessa distanza uno dall’altro. Inoltre c’è una marcatura. Il rischio di sbagliare piegando la PENTAGON è quasi zero.

Test intensi

La PENTAGON è stata realizzata grazie alla collaborazione con Urs Haari di High Adventure. Urs ha un’esperienza immensa, ha tirato più di 300 volte l’emergenza (di diverso tipo) sopra suolo. Ha testato diversi prototipi della PENTAGON per esteso. È stata puntata tanta attenzione ai test con vela principale attaccata. Questa situazione nella realtà è molto più frequente di non quella della certificazione con vela staccata. Simulazioni del flusso d’aria di diversi concetti hanno completato i test. La PENTAGON alla fine si è dimostrata la miglior variante.

Test flight

Materiali resistenti all’acqua

Non serve farsi pensieri sulla longevità dell’emergenza dopo un atterraggio in acqua durante il SIV. Grazie ai cordini di Edelrid e il tessuto pregiato di Porcher Sport la qualità del materiale non viene compromessa al contatto con l’acqua.

Aapertura

Tecnologie

Quick Inflation 

Grazie alla lunghezza minima dei cordini l’intervallo tra lancio emergenza e la sua apertura è molto corto. In oltre le cinque aperture permettono un arieggiamento veloce. La somma di queste tecnologie porta a un’apertura completa con perdita di altezza minima. Questo non è solo d’importanza in prossimità del suolo, ma riduce anche le probabilità d’inceppamento tra vela principale ed emergenza in fase di apertura.

Pendulum Absorption 

Alta stabilità al pendolo. Un pentagono è - a differenza di un cerchio o un quadrato – asimmetrico ad angolo. In altre parole: di fronte ad ogni angolo del pentagono c’è un bordo e di fronte ad ogni bordo c’è un angolo. Indifferente da dove parte il primo movimento del pendolo – verso l’angolo o verso il bordo: il flusso d’aria è decisamente diverso al contro-pendolo di un pentagono. Il moto pendolatorio è disturbato e il tanto temuto pendolo è attenuato riducendo dasticamente il rischio d’impatto forte a suolo.

Water Resistant 

Per la costruzione della PENTAGON viene usato esclusivamente tessuto PN9 di Porcher Sport. Questo tessuto viene anche usato per vele BASE e si è dimostrato valido per la sua longevità e resistenza all’acqua. Così è garantito che la PENTAGON rimane funzionante anche dopo un atterraggio in acqua. Nessun altro modello tradizionale offre una resistenza all’acqua simile, porosità costantemente bassa e grande resistenza.

Easy Repacking 

I cordini di base della PENTAGON hanno la stessa lunghezza e sono marcati con colori diversi. Inoltre la distanza di uno dall’altro è costante. Il rischio di sbagliare piegando la PENTAGON è quasi zero.

Dati tecnici

  100 120 145
Superficie reale 25.5 m² 32 m² 37 m²
Peso massimo tbd 120 kg tbd
Tasso di caduta secondo EN12491 <5.5 m/s 5,2 m/s <5.5 m/s
Peso minimo consigliato 50kg 60kg 70kg
Peso 1170 g 1400 g 1570 g
Peso, container incluso 1220 g 1450 g 1620 g
Volume 3450 ccm 4300 ccm 5000 ccm
Altezza sistema totale 5525 mm 6200 mm 6660 mm
Inspection number - EP 207.2018 -
certificazione per acquilone (with swivel +125g) -

Materiali

Tessuto: Porcher Sport PN9
Cordini: Edelrid Restrix DYN,  Edelrid Restrix
Bretelle: Liros D-Pro

Come ripiegare

Downloads

100

120

145