Rivenditori

Il parapendio a motore per la delizia del volo (DULV)

SPEEDMAX – Powered Performance

Prestazione ad alto livello, comportamento in manovre estreme gestibile e buone qualità allround: NOVA propone una vela a motore semplice nel suo handling e rilassante in volo dando grande importanza al raggiungimento di un livello di sicurezza passiva alto.

Handling armonioso. Vele a motore si distinguono per la loro stabilità e l’handling piacevole-frizzante. Combinare questi due parametri – che di solito si contraddistinguono – in un unico pacchetto era la nostra sfida nella progettazione. Ci siamo riusciti con successo: lo SPEEDMAX ne è il risultato.

 

Sicurezza passiva di alto livello. Lo SPEEDMAX offre un livello di sicurezza passiva notevolmente alto. Ti dà una sensazione di sicurezza - anche quando le condizioni di volo sono un po’ ballerine. Come tutte le vele NOVA anche lo SPEEDMAX é stato sottoposto a svariati test per quanto riguarda i collassi in volo.

Un classico. Lo SPEEDMAX si può dire un Evergreen della NOVA. Grazie alle sue qualità interessanti rimane un modello prelibato e richiesto. Piloti SPEEDMAX apprezzano il suo handling ingegnoso combinato a sicurezza passiva ad alto livello.

Rivenditori

Il pilota

Lo SPEEDMAX spicca grazie alla sua semplicità. È dedicato a tutti quelli che amano la delizia del volo e contano su sicurezza passiva. Specialmente piloti che non volano frequentemente ma regolarmente si divertiranno con lo SPEEDMAX.

L' esperienza SPEEDMAX

Dati tecnici

19 21 23
Numer cassoni - 31 31 31
Apertura alare proiettata m 8,33 8,71 9,16
Superficie proiettata 19,23 21,04 23,33
Allungamento proiettato - 3,61 3,61 3,6
Apertura alare reale m 10,76 11,26 11,87
Superficie reale 22,6 24,73 27,52
Allungamento reale - 5,12 5,12 5,12
Diametro cordini mm 1,1 / 1,8 / 2,2
Lungezza cordini m 6,7 7 7,2
Lunghezza totale m 323 338 352
Profondità massima del profilo  m 2,61 2,73 2,88
Profondità minima profilo m 0,55 0,58 0,61
Peso kg 5,3 5,7 6,1
Gamma di peso in volo kg 70-150 80-160 85-170
Gamma di peso in volo a motoro kg 70-150 80-160 85-170
Certificazione (EN/TLF) - DULV DULV DULV

Materiali

Bordo d' entrata: Gelvenor LCN0066 OL KS 52 g/m²
Tessuto estradosso: Gelvenor LCN0066 OL KS 52 g/m²
Tessuto intradosso: NCV D0911 40 g/m²
Centine (appese): NCV 9092 E29A 48 g/m²
Centine (non appese): NCV 2420 X15A Trilam 165 g/m²
Cordini principali: Liros TSL 280 (Aramid); Liros TSL 380 (Aramid)
Cordini di calotta: Liros PPSL 120 (Dyneema)
Cordini freno: Edelrid 7860-360 (Dyneema); Liros DSL 70 (Dyneema)
Bretelle: Güth & Wolf Gurtband 25 mm

Assistenza

Colour

Gold

Volume di consegna

Domande frequenti

L’ efficienza dipende molto dalla resistenza aerodinamica del pilota stesso ed é direttamente correlata alla selletta usata e la sua posizione in volo. La differenza tra sellette e tra le diverse posizioni in volo può cambiare di un punto l’ efficienza. Noi stessi non diamo dati assoluti dell’efficienza, ma solamente ci confrontiamo con altre vele di referenza. Per questa ragione non pubblichiamo i dati relativi all’ efficienza.

I freni sono parte rilevante per l’omologazione – cambiamenti possono ripercuotersi sulle caratteristiche di volo e su manovre estreme. Dato quest’aspetto, noi sconsigliamo fortemente di apportare cambiamenti ai freni. È di grande importanza, che i freni abbiano abbastanza via “a vuoto”. Questo è importante per impedire, che la vela inizi a frenare da sola, quando si spinge la pedalina. Inoltre un freno troppo corto diminuisce l’efficienza e influisce manovre estreme, come chiusure, aperture di esse o situazioni di pre-stallo.

Semplicità é il nostro principio. Le nostre vele possono, ma non devono essere piegate con l’aiuto della sacca a ripiegamento veloce. Fondamentalmente tutte le nostre vele possono essere messe in una sacca, senza essere piegate. Importante è non piegare inutilmente forte le stecche, soprattutto non per un periodo più lungo. Inoltre consigliamo un accurato uso della vela.

Teli, cordini e tutti gli altri elementi di una vela sono sottoposti a prove intensive prima di essere usati in prodotti di serie. Testiamo i teli per quanto riguarda la loro longevità (porosità alta o diminuita resistenza a strappi causati da raggi UV o abrasioni) e la loro resistenza meccanica - come la distensione. Per assicurare la qualità facciamo controlli regolari durante la produzione.  

Con i primi voli i cordini sono sottoposti per la prima volta a dei carichi. Allungamento o restrizione ne sono la conseguenza, indipendentemente dal produttore del cordino o da com’è stato usato nella produzione della vela. Per pareggiare questo movimento dei cordini ti consigliamo di inviare la tua vela per un NTT dopo le prime dieci fino venti ore di volo. Dopo queste ore la lunghezza dei cordini, di regola, non si modifica più. Per usufruire alla meglio del NTT noi di NOVA consigliamo di portare la vela per un controllo dopo le prime dieci fino venti ore di volo.

All’ asciutto, non piegato troppo stretto e possibilmente senza grandi sbalzi di temperatura – queste sono le condizioni, nelle quali i nostri parapendii si sentono bene. Per favore non depositare un parapendio umido. Anche calore grande – come per esempio in macchina – dovrebbe essere evitato. Eventuali macchie non devono - in nessun caso - essere tolte con un detergente chimico e/o una spazzola.